Scrivimi

Dott.ssa Irma Pagnacco

La Dott.ssa Irma Pagnacco è medico chirurgo, specializzata in ambito nutrizionale.

Ha conseguuito il Master Internazionale di II livello in Nutrizione e Dietetica presso l’università Politecnica delle Marche.

Il suo ambito di elezione è l’Health and Nutrition Coaching. Perfezionato tramite il Master americano Precision Nutrition.

L’educazione alimentare e l’elaborazione di schemi dietetici personalizzati per permettere il raggiungimento di uno stato di benessere e di piena efficienza mentale e fisica.

Si avvale della collaborazione e convenzione con i laboratori Synlab per prescrizione e successiva valutazione di test ematochimici e del DNA per lo studio dello stato metabolico, delle allergie alimentari o predisposizione alle intolleranze e per un check-up anti-aging.

Attualmente lavora come medico nutrizionista, affianca alcuni atleti della squadra calcistica SDL Rezzato per la parte nutrizionale e dal 2017 è docente di Anatomia, Fisiologia e Nutrizione dell’Accademia di Fitness Femminile.

Membro attivo della Commissione Giovani Medici dell’Ordine del Medici e Chirurghi della provincia di Brescia.

Dal 2019 socio del Lions Club “Chiari Le Quadre”.

Sta completando il corso di specializzazione in Nutrizione e  Integrazione per lo Sport presso SANIS

Si avvale della collaborazione e convenzione con i laboratori Synlab per la valutazione di test ematochimici e del DNA per lo studio dello stato metabolico, delle allergie alimentari o predisposizione alle intolleranze e per un check-up anti-aging.

Come si struttura il piano di nutrizione e dietetica?

  1. La prima visita, della durata di 90 minuti, prevede:
    • Raccolta anamnestica fisiologica e patologica del paziente con visione degli esami ematici e del diario alimentare
    • Visita medica con misurazione pliche cutanee e circonferenze
    • Valutazione della composizione corporea tramite BIA-ACC (bioimpedenziometria)
    • Raccolta delle abitudini alimentari e sportive del paziente per stesura piano nutrizionale personalizzato

Il piano nutrizionale verrà elaborato sulle esigenze specifiche e gli obiettivi prefissati per il singolo  paziente sarà consegnato nel giro di qualche giorno, esplicitato nei minimi dettagli.

  1. Dopo circa 4 settimane di aderenza al protocollo dietetico visita di controllo della durata di 40’ in cui  si indagheranno i feedback e si apporteranno eventuali adeguamenti.
    • I controlli successivi si effettueranno ogni 30/40 giorni o su richiesta del paziente. Queste visite prevedono:
    • Visita medica con misurazione pliche cutanee e circonferenze
    • Nuova valutazione della composizione corporea mediante BIA-ACC per verificare i miglioramenti avvenuti nell’organismo
    • Stesura di nuovo piano nutrizionale in base agli obiettivi raggiunti